Vai al contenuto

Stoccafisso con polenta

Ingredienti
Un battuto con carote, sedano, cipolla, aglio
Prezzemolo tritato
Sale, pepe, limone grattugiato
Olio extra q b
Vini bianco mezzo bicchiere scarso
Un barattolo di pomodoro pelati
Stoccafisso ammollato fresco 700 g, tagliato a pezzetti, condito con un poco di succo di limone, prezzemolo
tritato, una macinata di pepe, aglio tritato e un filo d’olio, mescolate il tutto, lasciate riposare.

Preparazione
Mettere il battuto di verdure in un tegame con l’olio, fate cuocere piano fino a rosolatura
Sfumate con il vino, aggiungete il pomodoro schiacciato, fate bollire per un 15 minuti a fiamma bassa,
salate e pepate. Trascorso il tempo, mettete dentro anche lo stoccafisso, cuocendolo ancora per 20 minuti
Quando vedete che lo stoccafisso è pronto, sentite se va bene di sapore, aggiungete il prezzemolo tritato,
spegnete il fuoco.
A parte avrete cotto la polenta 40 minuti circa, servitela nei piatti con lo stoccafisso.
Questa ricetta l’ho fatta con lo stoccafisso già ammollato, però se lo fate con lo stoccafisso secco
ammollato (cambiando l’acqua spesso) per 3 giorni, sicuramente sarà più saporito.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This