Vai al contenuto

Calamari ripieni di magro

ingredienti
600 g di calamari non troppo grossi
150 g di mollica di pane a quadretti
7 filetti di acciughe sott’olio
Uno spicchio d’aglio schiacciato
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
Due cucchiai di parmigiano
Sale e pepe q b
Prezzemolo tritato
30 g di uvetta ammollata in acqua
Uno spicchio d’aglio
Olio extra q b

Preparazione
Pulite i calamari in una bacinella con l’acqua, togliete per prima cosa il ciuffo dove toglierete l’occhio, poi togliete ia penna di cartilagine che si trova all’interno del calamaro e la pelle che verrà via bene, sciacquateli e asciugateli.
Mettete una padella sopra il fuoco con l’olio fino a coprire parzialmente la padella, aggiungete l’aglio e i filetti d’acciuga fino a disfarli, i ciuffi di calamaro tritati cuocendoli per due minuti, sfumate con il vino, aggiungete il pane, fate insaporire, fate raffreddare.
Riprendete il pane freddo, aggiungete due- tre cucchiai di latte e un tuorlo d’uovo, impastate con le mani, poi aggiungete il parmigiano, il prezzemolo e l’uvetta strizzata, impastate e aggiustate di sapore.
Riempite i calamari a metà, chiudeteli con uno stecchino.
Li potete cuocere in padella con olio uno spicchio d’aglio, rosolandoli da tutte le parti sfumandoli con un poco di vino bianco secco, eventualmente aggiungendo un poco di acqua calda (per non farli bruciare).
Oppure facendo una salsina di pomodoro con aglio in camicia, cipolla tritata e basilico, sale e pepe.
Con il sughetto di pomodoro e i calamari si può servire per accompagnamento una polenta.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This