Vai al contenuto

Fusi di tacchino al forno con patate arrosto

Ingredienti:
Se non sono grossi un fuso a testa
limone
salsa di soia mezzo bicchierino
sale, pepe,
un battuto con salvia, aghi di rosmarino, un poco di limone grattugiato, due spicchi d’aglio a fettine “tolta l’anima”
olio q, b
vino bianco mezzo bicchiere
patate a tocchetti, oppure patate novelle piccole.

Lavate i fusi, asciugateli, con il coltello fate due incisioni nella carne e passateli con il succo di limone e la salsa di soia. Prendete il battuto di erbe aromatiche, mettete sale q,b, un poco di pepe e il limone grattato, date una mescolata e cospargete i fusi, irrorateli con un filo d’olio, adagiateli in una teglia grande dove possa contenere anche le patate, lasciateli in infusione per due ore. Accendete il forno a 200 gradi, mettete dentro i fusi  e fate rosolare da tutte le parti, sfumate con il vino. A questo punto mettete dentro le patate(che avrete precedentemente scottato in acqua salata per 5 minuti)aggiungete ancora aghi di rosmarino, salvia e spicchi di aglio in camicia, versate dentro altro olio extra(per non fare attaccare le patate sul fondo della teglia)continuate a cuocere per altri 20 minuti e quando tutto è cotto, scolate le patate su carta e servitele nel vassoio con i fusi succosi.
Potete non mettere aglio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This