CHIACCHIERE

Ingredienti:
500g di farina.
100 g di zucchero
60 gr di burro.
3 uova
Limone grattato
Un pizzico di sale
Vaniglia
1 bicchiere fra vin santo e marsala
Zucchero a velo
Olio di semi di arachide
Preparazione:
Mettete la farina, a fontana,sopra un asse di legno, o marmo, fate un buco al centro e metteteci tutti gli ingredienti. Impastate, iniziando dal centro, e fate incorporate la farina lentamente. Continuate per 10 minuti. Si formerà una pasta solida che lascerete riposare sotto un panno umido. Spianate uno strato, abbastanza fine, di pasta col mattarello (meglio con la apposita macchina). Tagliatela con la rotella a pezzi irregolari, anche con un taglio al centro che potrete annodare. Prendete una padella abbastanza fonda, metteteci l’olio e scaldatelo. Quando sarà caldo, tuffateci i pezzi di pasta che così si gonfieranno. Girateli dall’altra parte, poi scolateli su carta assorbente e spolverizzate con zucchero a velo. Questi sono dolci tipici del periodo di carnevale che vengono fatti in tutta Italia. Chi li chiama “chiacchiere”, chi “cenci”, chi “bugie”, ma sempre loro sono.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.