TORTA DELLA FORESTA NERA

Ingredienti per la pasta
75 g di burro,
140 g di cioccolato fondente,
100 gr di farina,
50 gr di maizena,
una bustina di lievito,
180 gr di zucchero,
sei uova con le chiare montate a neve.

Per farcire il dolce
800 g di ciliegie snocciolate,
2 cucchiai di zucchero,
mezzo litro di panna montata con un cucchiaio di zucchero.

Non essendo la stagione delle ciliegie, ho usato le ciliegie fabbri nel barattolo, lo sciroppo l’ho allungato con del liquore alle ciliegie.

Preparazione
Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria insieme al burro morbido. Mescolate con una spatola per fare amalgamare. In un’altra ciotola mettete i tuorli e cominciate a sbattere con la frusta elettrica, aggiungendo poco alla volta lo zucchero. Quando i tuorli saranno ben montati versateli nella ciotola del cioccolato e burro, sempre mescolando. Setacciate le farine con il lievito e aggiungetele al resto. Mescolate con la spatola dal basso verso l’alto. Aggiungete le chiare montate in due volte, mescolando sempre dal basso verso l’alto. Imburrate e infarinate una teglia e versateci il composto. Infornate a 180 gradi per 30 minuti, controllando la cottura con uno stecchino. Se il dolce è cotto sfornatelo e fatelo raffreddare 10 minuti. Rovesciatelo sopra un canovaccio a raffreddare completamente. Tagliate il dolce in 3 dischi. Preparate le ciliegie togliendo loro il nocciolo, mettetele in una padella con lo zucchero un pezzetto di burro e un poco di liquore. Fate cuocere tre minuti. Separate il liquido dalle ciliegie e serbatelo (vi servirà per bagnare il dolce). Adesso componete il dolce. Prendete il primo disco e bagnatelo con il succo delle ciliegie. Fate uno strato di ciliegie  mettete sopra della panna montata. Ricoprite con l’altro disco e ancora,ciliege succo di ciliegie e panna. Mettete l’ultimo disco e ricoprite di panna i bordi del dolce e il sopra. Tutto intorno al dolce mettete dei riccioli di cioccolato. Per fare i riccioli prendete una stecca di cioccolato fondente e grattatela con un coltello oppure con un pelapatate. Guarnite il dolce con ciuffi di panna, scaglie di cioccolato e ciliegie.

Prima di servire il dolce mettetelo in frigo un’ora o due
Se volete potete aggiungere, fra uno strato e l’altro, del cioccolato fondente sciolto con della panna.
Una teglia di 20, 22 cm, imburrata e infarinata, cottura 180 gradi x 30 minuti, dipende sempre dal forno che avete.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.