Ricetta del fritto misto

Ingredienti
– Zucchine tagliate a fette sottili e salate un pochino,
– filetto di baccalà surgelato, tagliato a striscioline di due cm
condito con pepe macinato,con poco limone strizzato e grattugiato e un rametto di rosmarino,
– petto di pollo fatto a pezzetti e condito con salsa di soia, poco sale, pepe, limone, con salvia, e aghi di rosmarino “che poi toglierete”.

preparazione
Fare la pastella, 100 g di farina 00, 100 g di farina di riso, un poco di curcuma per dare colore, mezzo bicchiere di latte e acqua gasata ghiacciata q,b per avere una pastella che avvolgerà gli ingredienti per la frittura, un pizzico di sale.
Mettete la pastella in frigo a riposare.
Per friggere olio extra vergine, oppure olio di semi di arachidi, oppure metà e metà.
Mettete abbastanza olio in una padella a bordi alti”il fritto non deve toccare il fondo della padella” appena l’olio è bello caldo friggete per prime le zucchine belle scolatev dall’acqua di vegetazione le infarinate e le tuffate nella pastella e nell’olio caldo, quando avete terminato le
zucchine, friggete il pollo con lo stesso procedimento “deve cuocere più delle zucchine” e appena il pollo è diventato bello croccante scolate su carta, e poi terminate con il baccalà.
Se avete tanti commensali, potete raddoppiare le dosi di tutti gli ingredienti.
Oppure nella pastella, ci potete aggiungere un uovo con la chiara montata a neve.
Per avere un fritto più salutare, l’olio andrebbe cambiato spesso.
Se fate le fettine di carne, le battete, una macinata di pepe, passate con succo di limone,e passate nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pane grattato. Se non avete la curcuma la fate senza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.