Polenta con farina di castagne

Mettete a bollire un litro d’acqua con un filo d’olio. Versate, tutta insieme, 500 gr di farina di castagne, già setacciata. Girate, con una frusta, velocemente per non formare grumi. Dopo un po’ che bolle, osservate la consistenza della polenta. Se fosse troppo dura, aggiungete del latte, oppure, se fosse troppo liquida, aggiungete ancora farina. Cuocetela per 40 minuti, a fuoco lento, sempre mescolando. Assaggiate e, se la sentite sciapa, regolate di sale. Versate in un vassoio. Servite, a parte, ricotta fresca vaccina, o di pecora, e stracchino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.