Marmellata di pomodori verdi

Prendete un kg di pomodori, non ancora maturi, e fateli a pezzi o a fettine. Metteteli in un tegame, largo, insieme a 650 gr di zucchero, un limone strizzato ed una bustina di vaniglia. Fate cuocere per 10 minuti a fuoco vivace. Adesso, mettete i pomodori nel passaverdure (lasciando il liquido formatosi con la cottura a bollire, in modo tale da farlo evaporare il più possibile), passateli e, la purea così ottenuta, rimettetela nella pentola a bollire. Aggiungete, se preferite, una punta di cannella e mescolate. Controllate la cottura, versando una goccia della purea che sta bollendo in un piatto. Quando la goccia si sarà freddata verificate che abbia certa consistenza e che non sia fluida. Sterilizzate i barattoli in forno e versateci la marmellata ancora bollente. Riempiteli il più possibile fino all’orlo, in modo che non vi rimanga troppa aria. Richiudeteli con tappi nuovi e lasciateli freddare. Premendo sul tappo, controllate che si sia formato il sottovuoto. Dovreste sentire il classico “toc”. Riponeteli in luogo fresco ed al buio.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.