Dolce Marco

Ingredienti per il pan di spagna:

Uova 5

Zucchero 200 g

Farina 230 g

Sale un pizzicotto

Limone grattugiato

Preparazione:

Montare a spuma le uova con lo zucchero con il sale e il limone

Quando il composto sarà montato a neve, incorporate la farina setacciata poco alla volta, girando la frusta dal basso verso l’alto. Imburrate e infarinate una teglia, versate dentro il composto, livellandolo dolcemente, infornate il pan di spagna in forno preriscaldato a 170 gradi per 20 minuti (fate sempre la prova con lo stecchino) Quando il dolce è cotto rovesciatelo sopra un panno a freddare.

Preparazione della crema:

Mettete a bollire mezzo litro di latte

In una ciotola mettere dentro 150 g di zucchero, tre tuorli e un uovo intero, 40 g di fecola, un pizzico di sale e i semini di mezza bacca di vaniglia, sbattete il composto e appena il latte accenna a bollire, rovesciate metà latte caldo nella ciotola e mescolate energicamente, ributtate il latte nella pentola e sempre mescolando rifate riprendere il bollore, fate cuocere a fiamma bassa ancora per qualche minuto Togliete la pentola sopra il fuoco, rovesciatela in una ciotola e aggiungete del cioccolato fondente q b

Mescolate con la frusta fino a che il cioccolato non è sciolto, spolverate la superfice con dello zucchero semolato.

Preparate la bagna

200 g acqua, 50 g di zucchero, fate sciogliere lo zucchero sopra il fuoco e fate raffreddare

Aggiungete 100 g di liquore maraschino nell’acqua e mescolate.

Prendete il pan di spagna, tagliatelo in due,( se fosse troppo alto tagliatelo in tre parti e ne utilizzerete solo due) prendete un pennello e bagnatelo con la bagna.

Montate mezzo lt di panna con poco zucchero, prendete metà crema di cioccolata e aggiungete due cucchiai di panna, mescolando dal basso verso l’alto per farla incorporare bene.

Prendete la crema e spalmatele sopra il pan di spagna, aggiungete le ciliegie, ricoprite il dolce con l’altra metà, bagnatelo con il liquore, ricopritelo con la panna anche laterale, decoratelo a piacere vostro.

Se avete poca panna, ricoprite i bordi con il cioccolato rimasto

Sbriciolate il pan di spagna rimasto e passatelo tutto intorno al dolce.

Con il cioccolato rimasto ci potete fare un piccolo tortino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.