Anatra al profumo d’arancia

Ingredienti
Un’anatra intera,
sale, pepe, rosmarino, un filo d’olio, mezzo bicchiere di vino bianco.
Un’arancia, succo e scorza.
Mezzo cucchiaino di maizena.
Preparazione
Prendete l’anatra, togliete le piume rimaste, passatela sopra la fiamma, lavatela bene e asciugatela.
Salatela, pepatela e massaggiatela con un filo d’olio.
Accendete il forno a 200 gradi, infornate l’anatra, aggiungete il rosmarino e fatela cuocere per un’ora, sfumatela con il vino, continuate la cottura per altri 15 minuti.
Togliete l’anatra dalla teglia e poggiatela sopra il tagliere.
Tagliate l’anatra a pezzi regolari.
Prendete la teglia, filtrate il liquido che si è formato e aggiungete la maizena sciolta in poca acqua, il succo e la scorza dell’arancia, mescolate e mettete il liquido in un pentolino a sobbollire fino a quando si sarà formata una crema semiliquida, aggiustate di sapore.
Cospargete questa salsa sopra i pezzi d’anatra, servite il piatto con fette d’arancia.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.