Vai al contenuto

DOLCE NATALIZIO PER 15 PERSONE

Il dolce natalizio è fatto: di pan di spagna farcito con crema shantilly, con una spolverata di cioccolato fondente tritato e lamponi, bagnato con caffè e rum, ricoperto con panna montata. mettetelo in frigo a riposare. Prendete la pasta di zucchero, aggiungete il colorante alimentare rosso (la trovate già pronta dove vendono prodotti per pasticceria) spianatela con il mattarello e ricoprite tutta la torta, tagliate a filo del bordo del dolce la pasta di zucchero, decorate la torta, con gli angioletti, le stelle e le rose dorate con la neve (fatta con la ghiaccia reale).

PAN DI SPAGNA NORMALE
Ingredienti
140gr di zucchero.
100 gr di farina 00.
100 gr di fecola.
5 uova intere, più 2 tuorli.
Vaniglia.
Limone grattato.

Preparazione del pan di spagna
Montate, a spuma, le uova con lo zucchero, la vaniglia, il limone ed un pizzico di sale. Il composto deve diventare tipo la panna  montata. A questo punto iniziate ad aggiungere la farina, setacciata, girando, con la frusta, dal basso verso l’alto. Fatelo con una mano e con l’altra  mano ruotate il contenitore. Imburrate ed infarinate una teglia. Versateci l’impasto ed infornate a 180 gradi per 30 minuti, controllando la cottura. Sfornate il dolce, capovolgendolo, sopra un panno, a raffreddare.

PAN DI SPAGNA AL CACAO
Ingredienti
200 gr di zucchero.
200 gr di farina.
60 gr di cacao,
7 uova,  con le chiare montate a neve.
Vaniglia.
Limone strizzato.
Un pizzico di sale.

Preparazione
In una ciotola, montate le uova con lo zucchero, il sale ed il limone fino a farle diventare spumose.
In un’altra ciotola, montate le chiare d’uovo a neve ferma. Prendete la ciotola con le uova, aggiungeteci la farina, un poco per volta, ed il cioccolato, girando il composto col mestolo. Aggiungeteci  le chiare montate a neve, amalgamandole, aiutandovi con un mestolo, sempre dal basso verso l’alto, al composto, fino ad ottenere un impasto  spumoso. Imburrate ed infarinate una teglia da forno, versateci il composto ed infornate a 180 gradi per 30 minuti. Controllate, con lo stecchino, la cottura. Sfornate il dolce e rovesciatelo sopra un panno doppio a raffreddarsi. Io non metto lievito, però per sicurezza,  potete metterne un cucchiaino.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This