Vai al contenuto

DOLCE DELLA NONNA

Ingredienti per la pastafrolla
450 gr di farina 00.
200 gr di burro.
200 gr di zucchero.
2 uova intere + 2 tuorli.
Un pizzico di sale .
Vaniglia.
Limone grattugiato.
Mezzo cucchiaino di lievito.

Preparazione
Impastate gli ingredienti e mettete a riposare, coperto, in frigo per 15 minuti. Tirate una sfoglia rotonda di 24 cm di diametro, rifilatela e serbate quella che avanza. Mettetela a cuocere in forno a 200 gradi per 10 minuti. Dopo la cottura, il colore deve rimanere chiaro. Mettete a bollire mezzo lt di latte. In un’altra ciotola, fate una crema di uova usando 180 gr di zucchero, 50 gr di farina, un pizzico di sale, 1 uovo intero e 3 tuorli, vaniglia, bucce di limone, senza la scorza bianca, e mescolate. Quando il latte sarà in ebollizione, incorporateci la crema e girate con la frusta. Lasciate cuocere per 5 minuti a fuoco basso. Togliete le bucce di limone. Prendete il disco, ormai freddo, di pastafrolla e spalmatelo di crema. Prendete la pasta rimasta e spianatela non troppo alta, altrimenti la frolla non sarà friabile.  Adagiatela sopra la crema, pareggiatela, rifilatela e, con le mani, premete per fare aderire bene la pasta al disco sottostante. Spennellate con uovo sbattuto. Ricoprite la torta di pinoli ed infornatela a 200 gradi. Appena vedrete che la crema comincia a gonfiarsi e la frolla a screpolarsi e colorarsi, sfornate la torta. Dopo 10 minuti ricopritela di zucchero a velo.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Share This