Tronchetto di natale

Fate la ricetta del pan di spagna normale o al cioccolato.

Io l’ho farcito con:
nutella e crema di marroni,
ricoperto di panna montata e decorato con soggetti di pasta di zucchero.

Per prima cosa fate il pandispagna, prendete il vassoio del vostro forno, ricopritelo di carta da forno, versate dentro il composto alto un cm ben livellato, infornatelo a 180 gradi per 8-10 minuti.
Sfornate il dolce rovesciatelo sopra un canovaccio pulito (togliendo la carta) e ricopritelo subito con la pellicola (per non farlo seccare), mescolate le due creme e spalmatele sopra il dolce freddo un cm lontano dai bordi, ora biniziate ad arrotolare il dolce aiutandovi con il canovaccio e con le mani, poi mettetelo nella stagnola e mettetelo in frigo per un’ora. Montate la panna, prendete il rotolo dal frigo, togliete la stagnola, lo potete lasciare cosi, pareggiandolo da ambo le parti, oppure tagliate due pezzetti per fare i rami tagliati e li incollerete con la panna. Prendete la panna e cominciate a stenderla su tutto il tronco un poco alta, con la forchetta fate le righe come sono i tronchi degli alberi, decorate a vostro gusto e sopra una spolverata di cioccolato amaro.
Potete spennellare il pandispagna con del liquore a vostro gusto userei amaretto o il liquore al mandarino un po’ allungati con acqua e zucchero.
Potete fare la base al cioccolato e farcito con panna e decorato con una Ganache al cioccolato.
Per le decorazioni, marron glacè, casetta di cioccolato, more, gocce di cioccolato, etc.


Questa voce è stata pubblicata in Dolci e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.