Torta salata con erbette e ricotta

Se avete la sfoglia in casa, questa torta è velocissima da fare.
Potete sempre fare una pasta tipo pizza, oppure una pasta brisè.
Se non avete la ricotta potete usare del formaggio cremoso, o quello che trovate nel vostro frigorifero.

Ingredienti
300 g di ricotta vaccina
Una manciata di bietola e erbette di campo, dipende sempre da come è grande la torta
2 uova, sale e pepe q b, prezzemolo tritato q b
2 rotoli di pasta sfoglia rotonda
Una manciata di parmigiano, olio, pinoli

Preparazione
Pulite, tagliate le erbette, lavatele bene, mettetele a cuocere in padella con un filo d’olio e un goccio
d’acqua, quando vedete le erbette appassite salate e pepate, fatele asciugare dal liquido. Togliete le
erbette dalla padella e mettetele a freddare.
Mettete la sfoglia sopra il piatto del forno “con sotto la carta”
Prendete una ciotola, mettete dentro la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo, le uova sbattute “lasciandone
un poco per spennellare la sfoglia” e le erbette ormai fredde, mescolate e aggiustate di sapore.
Ricoprite con l’altra sfoglia, fate delle incisioni, spennellate con l’uovo e mettete sopra i pinoli, infornate a
180 gradi per circa 30 minuti o fino a quando la sfoglia non avrà assunto un bel colore dorato.


Questa voce è stata pubblicata in Torte salate e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.