Filetti di pollo croccanti su carpaccio di funghi

Ingredienti
Una vaschetta di filetti di pollo
Dei funghi champignon freschi
Succo di limone q b
Olio, sale e pepe
Prezzemolo tritato
Farina di segale q b
Maizena un cucchiaio + per infarinare i filetti
Acqua gasata fredda q b
Aceto di vino bianco un cucchiaino
Olio di semi di arachide, oppure olio evo q b

Preparazione

Per prima cosa da fare è la pastella
Prendete una bacinella, mettete dentro le farine, l’aceto, una macinata di pepe e un pizzico di sale
Iniziate ad aggiungere l’acqua poco per volta, sempre mescolando, fino ad avere una pastella semifluida
Coprite e mettete in frigo
Prendete i filetti di pollo, tagliateli in due per lungo, passateli nel limone, un filo d’olio evo, sale e pepe, massaggiate i filetti e poi metteteli in frigo coperti con pellicola.
Mezzora prima di buttare la pasta, preparate il fritto.
Mettete l’olio in una padella un poco fonda, appena l’olio inizia a scaldarsi, passate i filetti nella maizena, tuffateli nella pastella e friggeteli fino a doratura, scolateli su carta.
Preparate il carpaccio
Prendete i funghi, puliteli dalla loro pellicola che li riveste, sciacquateli velocemente e asciugateli
Tagliate i funghi, mettete dentro il succo di limone q b, l’olio, il sale, pepe e il prezzemolo, aggiustate di sapore.
Componete il piatto con sotto il carpaccio di funghi, contornato da fette di limone e al centro i filetti di pollo croccanti.


Questa voce è stata pubblicata in Carne, Secondi piatti e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ricopia il codice *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.